Fabio Zampese

Classe 1982, Fabio fa parte della Squadra Bike Pro Action di Montebelluna.

Specialista della mountain bike nella disciplina olimpica cross country (XC). In 16 anni di attività ha conquistato i migliori titoli regionali nazionali e internazionali. Dal 1998 al 2009 ha vinto 8 campionati regionali, 2 campionati triveneti ed è stato vincitore della corsa a tappe dell’Isola d’Elba. Nel 2010 si è aggiudicato il titolo di Campione Italiano a Torre Canavese Torino. Nel 2011 ha vinto il circuito internazionale Alpe Adria correndo nella categoria elite (professionisti) che si svolge in Italia, Slovenja, Croazia e Austria. Nel 2012 campione del mondo XC in Brasile a Balneario Camboriù. Nel 2013 campione italiano xc a Nemi, Roma. Campione del mondo XC in South Africa a Pietermaritzburg al The Cascades mtb park. Torna sul podio , dopo lo sfortunato mondiale Norvegese , con il bronzo al mondiale di Andorra in Spagna nel 2015 e a Vermiglio in Italia nel 2016 si proclama alla grande campione del mondo XC . Nel frattempo è campione italiano in carica. Da quest’anno affronta anche l’avventura sportivo-agonistica del ciclo cross Zampese Bio 2  

Fabio è un atleta di casa, nato e cresciuto sportivamente sulle colline intorno a Marostica; un bikers di alto livello che potrebbe competere senza grosse difficoltà tra gli elite.

Esperienza che del resto ha vissuto, qualche anno fa, ben difendendosi nelle classifiche generali, certo non sfigurava, anzi! Io c’ero, lo preparavo, lo “testavo” e ho sempre creduto nei suoi mezzi.

Successivamente ha però fatto scelte diverse, ha preferito assecondare altre situazioni: in primis il lavoro in un’azienda e la sua famiglia, tornando quindi a greggiare nella categoria dilettantistica (oggi “master 1) di cui è campione del mondo i carica .
Pregevole la sua scelta, gli fa onore, ha rinunciato ad un sogno… ma nello stesso tempo è riuscito a trovare un equilibrio e una serenità che forse prima non sentiva. E così è diventato l’incubo degli avversari! Quando c’è lui ai nastri di partenza spesso la regia del film è già scritta: Fabio è un killer.

La sua serietà è un modello, si dedica all’allenamento programmato con la stessa applicazione di un professionista, perché lui per me è un professionista; ha la dedizione e la cura del dettaglio che ricerco e apprezzo, ha ormai esperienza da vendere, ma è ancora forte il desiderio di crescere e imparare… ed è solo così che si può rimanere per anni leader delle classifiche internazionali, come continua a dimostrare.

Zampese Bio